E se Gesù non fosse mai nato?

L’incredibile impatto del Cristianesimo sui fondamenti della nostra cultura e civiltà. Parafrasando C.S. Lewis se Gesù non fosse mai venuto sarebbe «sempre inverno e mai Natale».

Continua a leggere “E se Gesù non fosse mai nato?”

Libro di demoni, l’esorcista: «Un altro attacco ai bambini»

«Stiamo rischiando di esporre i bambini al Maligno, facendo spallucce e pensando che sia solo un gioco». «Il sigillo significa mettersi sotto la signoria di un’entità, come fanno gli occultisti usando i grimori». «Il satanismo si diffonde perché non si annuncia più Gesù e non si prega». Intervista a don Paolo Ciccotti sulla recente uscita di A Children’s Book of Demons.

Continua a leggere “Libro di demoni, l’esorcista: «Un altro attacco ai bambini»”

«Pornografia, flagello che distrugge giovani e famiglie»

«Ormai anche i bambini sono esposti alla pornografia fin dagli 8 anni e la pornografia è la causa di un divorzio su 4. Il problema è che molti adulti sono inconsapevoli del disastro che la pornografia sta provocando. Negli Stati Uniti c’è più consapevolezza, alcuni Stati ormai la considerano una crisi di salute pubblica». A delineare questo quadro drammatico è padre Sean Kilcawley, americano, uno dei massimi esperti mondiali dei problemi causati dalla pornografia.

Continua a leggere “«Pornografia, flagello che distrugge giovani e famiglie»”

Dal Forteto a Bibbiano. Sono 100 anni che i sinistri “mangiano” i bambini

La sinistra insiste da cento anni ad imporre un paradigma educativo eversivo. Ci chiediamo perché l’ideologia marxista sia ancora così forte e diffusa nelle agenzie educative italiane. Chi ha rinunciato ad educare alla centralità della famiglia? Perché i nipotini di Marx hanno conquistato tutto questo terreno nei Collegi, nelle Università, nella comunicazione e nella formazione, in generale, delle coscienze.

Continua a leggere “Dal Forteto a Bibbiano. Sono 100 anni che i sinistri “mangiano” i bambini”

Gesù Eucaristia: se i perfetti adoratori sono i bambini

All’Istituto Farlottine di Bologna i bambini (0-13 anni) vengono preparati alle sante festività di Pasqua e Natale con momenti di Adorazione Eucaristica. “Una proposta educativa totale che spalanca il bambino alla relazione con il creato e che gli consente di iniziare una semplice e profonda relazione con Dio”, spiega a La Nuova BQ la direttrice Mirella Lorenzini, che aggiunge: “È dal Santissimo che irradia ogni nostro gesto educativo”. E i bambini? Rispondono con meraviglia, ma anche con tanta semplicità: “Per loro riconoscere una Presenza divina nell’Eucaristia è quasi naturale”.

Continua a leggere “Gesù Eucaristia: se i perfetti adoratori sono i bambini”

Gosnell, una storia vera che converte gli abortisti

“Ero abortista. Oggi sono pro life”, confessa una studentessa. Ma lo stesso hanno dichiarato tantissime persone. Perciò se quando nel 2011 il “caso Gosnell” rivelò la conseguenza ultima dell’aborto, attraverso i crimini commessi dal medico americano, la stampa decise di tacere, oggi che è uscito il film sul suo caso l’omertà si è fatta censura.

Continua a leggere “Gosnell, una storia vera che converte gli abortisti”

Nigeria, le fabbriche dei bambini indesiderati

In Nigeria hanno chiuso una delle “fabbriche dei bambini”. Lì si trovano i figli di madri violentate o non sposate, oppure donne ingravidate al solo scopo di procreare. I figli indesiderati vengono venduti. La Nigeria fa quel che può per fermare questo traffico. Il problema è però in una cultura che non riconosce diritti ai bambini.

Continua a leggere “Nigeria, le fabbriche dei bambini indesiderati”

La strega a scuola? Per la Chiesa non c’è da scherzare

Appurata la gravità dell’episodio raccontato ieri dalla Nuova BQ sulle lezioni tenute da Ramona Parenzan, che nella Scuola primaria di Mocasina ha invocato spiriti e distribuito amuleti all’insaputa dei genitori, si potrebbe pensare che il loro contenuto sia in fondo innocuo. Ma ecco in cosa crede chi promuove la wicca e la stregoneria e come la Chiesa mette in guardia i fedeli.

Continua a leggere “La strega a scuola? Per la Chiesa non c’è da scherzare”

Strega in classe invoca gli spiriti: genitori all’oscuro

Nella Scuola primaria di Mocasina le mamme degli alunni di una prima elementare hanno protestato perché tenute all’oscuro del progetto avviato nella classe. Presentandosi come Romilda, «la strega sincretica interculturale», Ramona Parenzan ha fatto invocare gli spiriti distribuendo amuleti e pozioni: «Ora molti bambini sono scossi».

Continua a leggere “Strega in classe invoca gli spiriti: genitori all’oscuro”

ONU, era un pedofilo chi promosse i Diritti del Bambino

Peter Newell, ex consulente dell’UNICEF compì abusi su minori e successivamente implementò la Convenzione dei diritti del bambino, sponsorizzando negli Stati l’idea di “autodeterminazione” dei piccoli che oggi ne permette la sessualizzazione precoce. Ma MacLeod, ex direttore ONU, ha dichiarato che sono 60 mila i casi di abuso commessi da circa 3.300 operanti nel settore.

Continua a leggere “ONU, era un pedofilo chi promosse i Diritti del Bambino”