Novena a San Giuda Taddeo, parente del Signore

Qualunque sia la malattia, la povertà e la miseria, l’angustia del cuore e dell’anima, perfino la disperazione, si può ricorrere a questo grande Santo e chiedere la sua potente intercessione.

Continue reading “Novena a San Giuda Taddeo, parente del Signore”

Anguera, messaggio del 29-06-2017: la missione di Pietro

N. 4.491 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 29/06/2017 (Solennità dei Santi Pietro e Paolo)

Cari figli,

il Mio Gesù fondò la Sua Chiesa e l’affidò a Pietro. Questa è l’Unica e Vera Chiesa del Mio Gesù istituita sul fondamento degli Apostoli per annunciare il Vangelo a tutti i popoli di tutti i tempi.

La Missione di Pietro è annunciare Gesù e non togliere o aggiungere nessuna virgola dalla Verità rivelata dal Mio Gesù. Il Vero Successore di Pietro ha una missione di curare il gregge e non disperdere.

Vivete nel tempo della grande tribolazione spirituale e la Chiesa del Mio Gesù camminerà verso il Calvario. Sarà vittoriosa, perché la promessa del Mio Gesù si compirà. Vedrete ancora orrori nella Casa di Dio. Siate forti e fermi nella fede.

La Chiesa del Mio Gesù non è una casa in cui qualora cambi di proprietario questi possa cambiare i suoi colori. La verità di sempre non può essere cambiata. Siate fedeli al Vero Magistero e allontanatevi dal pantano dei falsi insegnamenti. Voi siete del Signore e solo Lui dovete seguire e servire. Avanti nella verità.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

L’umiltà di San Pietro nell’accettare la correzione di San Paolo

Con questo post, vogliamo esprimere tutta la nostra solidarietà al Card. Burke, accusato vigliaccamente di essere fondamentalista e scismatico. Conoscendolo personalmente, siamo certi che favorire uno scisma è l’ultima intenzione di Sua Eminenza; a meno che non si voglia accusare di scisma e fondamentalismo anche San Paolo. (MiL)

Continue reading “L’umiltà di San Pietro nell’accettare la correzione di San Paolo”

Il coraggio dell’impopolarità, come Gesù

Molti cattolici vivono il rischio di una “riduzione” del fatto cristiano considerando Gesù non solo buono (come era), ma anche buonista (come non era). Ma il Vangelo mostra anche parole dure. Perché come diceva don Giussani occorre porsi di fronte ai problemi seri e sfidare l’opinione di tutti per seguire Gesù.

Continue reading “Il coraggio dell’impopolarità, come Gesù”

Una riflessione su san Pietro, il primo Vicario di Cristo

La figura di san Pietro è emblematica: Cristo ha edificato la sua Chiesa su una roccia dai tanti limiti. Non ha scelto il mistico San Giovanni, l’Apostolo prediletto al quale verrà dato di vedere gli accadimenti degli ultimi tempi e al quale sarà risparmiato il martirio; non ha neppure scelto San Paolo, l’Apostolo dotto, teologo, temerario, cittadino romano; bensì il pescatore Simone.

Continue reading “Una riflessione su san Pietro, il primo Vicario di Cristo”

San Josemarìa Escrivà: la donna nella Chiesa e nella società

Estratti di un’intervista raccolta dalla giornalista Pilar Salcedo, pubblicata in Telva (Madrid) il 1° febbraio del 1968.

Continue reading “San Josemarìa Escrivà: la donna nella Chiesa e nella società”