Le tre mosse (anticristiane) del governo Sanchez

Il 13 gennaio si è insediato il nuovo esecutivo di sinistra guidato da Pedro Sanchez e in pochi giorni ecco tre atti contro la libertà. Primo, la lotta contro il pin parental, perché secondo l’esecutivo “i figli non appartengono ai genitori”. Secondo, l’accelerazione sull’eutanasia. Terzo, il tentativo di mettere le mani sui beni della Chiesa.

Continua a leggere “Le tre mosse (anticristiane) del governo Sanchez”

Spagna verso il regime comunista, SOS della Chiesa

«Abbiamo visto come il comunismo si è introdotto in Venezuela. Ed è quanto sta avvenendo ora in Spagna»: a lanciare l’allarme, dalle colonne del quotidiano ABC, sono state Eva Buitrago Violeta Perdorno entrambe esponenti dell’Associazione Pensionati venezuelana. Scorgono ora nel Paese iberico gli stessi germi, che hanno portato il marxismo al potere in Venezuela, a partire dall’era Maduro. E non sbagliano.

Continua a leggere “Spagna verso il regime comunista, SOS della Chiesa”

Annunciare la Verità sarà ancora possibile?

La persecuzione del principe di questo mondo, soprattutto in occidente, è più subdola, ma non meno pericolosa.

Continua a leggere “Annunciare la Verità sarà ancora possibile?”

Il card. Cañizares è indagato per omofobia: rischia 3 anni di carcere

L’arcivescovo di Valencia è indagato per omofobia dopo un’omelia contro l’impero gay. Rischia tre anni di carcere. Emerge il silenzio della Conferenza episcopale spagnola e dei 4 candidati alle elezioni. Intanto l’odio anticattolico è ormai dilagante: profanata la cappella universitaria di Madrid.

Continua a leggere “Il card. Cañizares è indagato per omofobia: rischia 3 anni di carcere”