«Il Rosario dei polacchi, sfida al Padrone del mondo»: intervista a Stanislaw Grygiel

«I polacchi che recitano il Rosario danno fastidio alle forze laiciste che vogliono un “nuovo ordine” nel mondo». Lo dice in quest’intervista l’amico di San Giovanni Paolo II, Stanislaw Grygiel: «Chi accusa i polacchi di pregare contro gli immigrati islamici mente per ignoranza colpevole o per una ricompensa. […] Curioso che l’infamia di collaborazionismo arrivi da un Paese che era alleato coi nazisti». E sui vescovi e teologi che hanno minimizzato il Rosario sui confini dice: «È perché hanno smesso di pregare».

Continua a leggere “«Il Rosario dei polacchi, sfida al Padrone del mondo»: intervista a Stanislaw Grygiel”

Annunci

Perché il potere infama i polacchi aiutato da certi cattolici

Come si fa ad accusare d’odio un popolo che si è riunito in preghiera per un giorno intero recitando i misteri del Rosario (con anziani in ginocchio sulle pietre per ore), dopo aver partecipato alla Messa e all’adorazione eucaristica chiedendo a Dio la pace in Europa, contro gli attentati islamisti e per la difesa delle proprie radici cristiane? Sembrerebbe impossibile. Eppure Gian Antonio Stella ha avuto il coraggio di farlo insieme alla grande stampa capitanata da La Repubblica che ha parlato di “integralisti cattolici”.

Continua a leggere “Perché il potere infama i polacchi aiutato da certi cattolici”

Lutero, quando la misericordia è contro la verità

Ancora nei giorni scorsi è apparso un articolo su L’Osservatore Romano che fa una esaltazione di Martin Lutero e della sua ricerca del Dio misericordioso. Ma come sempre si glissa su altri aspetti che sono preponderanti, come l’odio mostrato contro papi ed ebrei.

Continua a leggere “Lutero, quando la misericordia è contro la verità”

Antisemitismo, sterminio di pagani e oscurantismo: tre falsi miti sulla Chiesa cattolica

Lo storico Rodney Stark, autore del libro False testimonianze, spiega: “Non ho scritto questo libro per difendere la Chiesa ma per difendere la storia”.

Continua a leggere “Antisemitismo, sterminio di pagani e oscurantismo: tre falsi miti sulla Chiesa cattolica”

Lutero in affitto? Grazie, ma no grazie.

In occasione dei 500 anni della Riforma il mensile di apologetica Il Timone pubblica un dossier su Lutero. Uno studio sugli incolmabili punti di attrito con la dottrina protestante che deve essere considerata una fede alternativa a quella cattolica. La Nuova BQ pubblica la riflessione del vescovo Negri, che afferma la differenza abissale come unica base di dialogo residuo col mondo luterano.

Continua a leggere “Lutero in affitto? Grazie, ma no grazie.”

Rodney Stark contro le dieci grandi bugie anticattoliche

Intervista all’autore di Bearing False Witness, un atto d’accusa contro gli «illustri bigotti» che spacciano per storia certe menzogne sulla Chiesa.

Continua a leggere “Rodney Stark contro le dieci grandi bugie anticattoliche”

La libertà deviata che ha animato Lutero

Libertà e uguaglianza: le due parole che hanno fatto la storia moderna hanno Lutero come padre. Ma a Lutero interessa quella dei principi. Perché la libertà è da Roma. L’uguaglianza va ristabilita: sacerdozio universale. Papi e vescovi vanno azzerati. Questo ha portato sangue e morte. Non si può fare finta che la storia non sia mai esistita.

Continua a leggere “La libertà deviata che ha animato Lutero”

L’evangelizzazione va portata anche agli ebrei

Il tema del rapporto tra cristiani ed ebrei è stato arricchito di recente di importanti novità, che hanno preparato la visita odierna di Papa Francesco alla sinagoga di Roma. Davanti a queste novità, il fedele si fa una domanda: il dovere di annunciare Cristo, come unico Salvatore, vale ancora anche a proposito degli ebrei o no?

Continua a leggere “L’evangelizzazione va portata anche agli ebrei”