Il sacrificio e i voti

Sono entrambe virtù di religione. Il sacrificio è un’offerta interiore e/o esteriore fatta a Dio, sulla quale normalmente viene fatto un segno, un gesto che la indica, la rende un’offerta sacra. Il voto invece è un proposito deliberato dalla volontà dell’uomo, con il quale si promette a Dio di fare o di omettere qualche cosa.

Continua a leggere “Il sacrificio e i voti”