Intimità tra fidanzati?

Cosa è moralmente lecito e cosa non lo è.

di Michele Biancardi (15-01-2021)

In questo tempo di “cattolici pelagiani” e “rigoristi” (dove sono? bah!….) parlare di certe cose diventa difficile e anche — diciamolo francamente — rischioso, nel senso che ci si riduce ad essere bersaglio di pubblico ludibrio. Non solo “pubblico”, anche “ecclesiale” ludibrio. Perché i primi ad aver abbandonato un giudizio cattolico sulla morale sessuale sono proprio coloro che frequentano parrocchie, sagrestie e oratori. E’ una esagerazione dire i “primi”? Non lo pensiamo. “Primi” in questo caso non vuol dire “unici” o “soprattutto” (è evidente che il mondo e la maggioranza delle persone stanno andando dove stanno andando), piuttosto vuol dire un’altra cosa, e cioè che mentre il mondo vive paganamente e non lo sa, molti cattolici vivono paganamente con piena responsabilità, sapendo cosa hanno lasciato e sapendo cosa stanno scegliendo. Si tratta, insomma, di un abbandono consapevole e perfino teorizzato.

Detto questo, entriamo nell’argomento: come devono comportarsi i fidanzati cattolici nella loro intimità?

Nel libro Per meglio confessare di A. Chanson (manuale per confessori dei tempi di Pio XII), si parla del tema delle cose lecite e non lecite tra fidanzati. Chanson distingue: i baci passionali (a bocca aperta) sono peccati gravi perché ovviamente procurano un piacere carnale che è lecito solo alle persone sposate; invece i baci casti, dati a bocca chiusa, possono essere tollerati se sono dati solo come segno di affetto senza provare piacere carnale.

Ovviamente, bisogna stare attenti e mai confidare nelle proprie forze. Vanno sempre evitate le occasioni prossime di peccato. Sant’Alfonso Maria de Liguori, parlando della lussuria, dice che così come la paglia messa vicina al fuoco si brucia anch’essa, allo stesso modo se due persone non legate da vincolo coniugale si mettono in eccessiva confidenza, sarà facile che commettano qualche peccato mortale: incendiati dalla passione, è difficile che ci si riesca a trattenere.

Ovviamente tra persone sposate baci, abbracci, oltre ad essere consentiti, sono utili ad alimentare il vicendevole affetto coniugale. L’importante è evitare che queste cose possano causare la polluzione, cioè la dispersione del seme, il quale può essere deliberatamente effuso solo all’interno dell’apparato riproduttivo della moglie e solo durante un rapporto coniugale attuato in modo naturale.

Abbiamo fatto la figura dei “cattolici moralisti”? Non ci interessa. Abbiamo solo fatto indegnamente il nostro dovere!

(Fonte: Il Cammino dei Tre Sentieri)


URGENTE

Carissimi amici, visitatori e commentatori,

ci è giunta un’urgente richiesta d’aiuto economico da parte di una famiglia che deve far fronte ad una spesa improvvisa e non prevista che deve essere saldata entro il 25 gennaio.

Come sempre la nostra redazione ha dato quanto poteva, ma manca metà della somma necessaria.

Vi chiediamo di aiutarci ad aiutare questa famiglia in difficoltà, o almeno di dire una preghiera affinché si possa riuscire a trovare il resto della somma entro la data di scadenza.

Vi ringraziamo per il vostro aiuto (sia materiale che spirituale) da parte di quella famiglia, anche da parte nostra, e vi ricordiamo che ogni giorno — in modo particolare la domenica — preghiamo per le intenzioni dei benefattori del nostro blog e di nostri amici e fratelli che domandano il nostro aiuto.

Che il Signore vi ricompensi 100 volte tanto in questa e nell’altra vita!

PS: Per chi volesse avere maggiori informazioni ci scriva qui.

Cliccare sull’immagine per le donazioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.