Così la Chiesa tenne insieme prudenza e Sacramenti

Messe per le strade, confessori con la distanza di sicurezza, visita agli ammalati con le adeguate protezioni. Questa era Firenze ai tempi della peste. Che cosa ci può insegnare.

Continua a leggere “Così la Chiesa tenne insieme prudenza e Sacramenti”

La volontà di Dio e la permissione del male. Su Coronavirus e dintorni

Video-catechesi di P. Serafino M. Lanzetta su Radio Buon Consiglio, tenuta il 30 marzo 2020.

Dio è causa della malattia, della sofferenza o della morte? Dio è responsabile del male morale che devasta le coscienze? Qual è dunque il giusto rapporto tra Dio è il mistero del male, così da dare una chiara risposta anche al problema presente della pandemia causata dal Coronavirus. Se Dio è tenuto fuori da tutto ciò che accade, al fine di “salvaguardare” la sua innocenza e per non lasciare che gli uomini inveiscano contro di Lui, o, se per giustificare la sua presenza in situazioni dolorose lo si lascia soffrire con noi e come noi, allora chi ci libera dalla sofferenza? La scienza e la tecnologia che ormai si sono sostituite alla fede e alla teologia. Questo però provoca un mondo (e una Chiesa) ancora più secolarizzati e non amici dell’uomo.

La carità al tempo del coronavirus