USA, parroco perseguitato dal clero omoeretico

La vera storia del prete che ha bruciato la bandiera arcobaleno con la croce in parrocchia. Il cardinal Cupich lo ha minacciato di sospensione, in realtà aveva effettuato un esorcismo sulla nuova parrocchia affidatagli: il suo predecessore infatti, venne trovato morto dopo un festino gay ed era solito utilizzare a messa quel vessillo per ribadire la causa omoeretica. Ma ora a rischiare il posto è lui, che tra l’altro, da piccolo fu vittima di abusi.

Continua a leggere “USA, parroco perseguitato dal clero omoeretico”

Annunci