I cristiani, perseguitati e discriminanti

In nessuna parte del mondo c’è pace per i cristiani veri: in Occidente vengono discriminati, in Oriente perseguitati.

Tra India e Cina, i cristiani perseguitati non conoscono tregua

di Ermes Dovico (Il Timone, 08-08-2018)

Nello stato indiano del Maharashtra gruppi di estremisti locali abbattono chiese e assaltano le case dei cristiani perché “colpevoli” di operare conversioni, mentre in Cina l’obiettivo di “sinicizzare” il cristianesimo conosce una nuova fase totalitaria con il partito comunista che promuove la “riforma del pensiero”.

******

Cristiani discriminati, sono i rifugiati meno accolti

di Lorenzo Formicola (La Nuova BQ, 08-08-2018)

In Siria, i cristiani, così come gli yazidi, sono le minoranze più perseguitate. Eppure sono percentuali molto piccole dei rifugiati nel Regno Unito. La stragrande maggioranza è di musulmani sunniti. Non è solo statistica: è una precisa discriminazione. La May sta provando a metterci una pezza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.