Anguera, messaggio del 19 agosto 2017

N. 4.515 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 19/08/2017

Cari figli,

verranno giorni in cui la verità sarà rigettata e quello che è falso sarà abbracciato. Camminate per la grande confusione spirituale.

Rimanete con Gesù. Amate e difendete la verità. Accogliete il Vangelo e lasciate che le parole del Mio Gesù trasformino le vostre vite.

Voi siete nel mondo, ma non siete del mondo. Ricordatevi sempre che tutto in questa vita passa, ma la Grazia di Dio in voi sarà eterna; accogliete con fede tutto quello che viene da Dio e rigettate le cose mondane.

Non incrociate le braccia. Dio ha fretta. Piegate le vostre ginocchia in preghiera e in tutto siate come Gesù.

Io sono la vostra Madre e vi amo. Date il meglio di voi e sarete ricompensati generosamente.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

(fonte: madonnadianguera.it)

La Spagna si rifugia nella Chiesa che vuole umiliare

Gli spagnoli, con in testa i reali, si sono “rifugiati” nella Sagrada Familia per chiedere pace. Eppure è la stessa Spagna che cedendo alle ideologie relativiste ha umiliato la Chiesa con blasfemie e intimidazioni ai cattolici. Rileggere la consacrazione del tempio fatta da Benedetto XVI per capire qual è la risposta ai tagliagole islamici: “Una chiesa è l’unica cosa degna di rappresentare il sentire di un popolo”.

Continua a leggere “La Spagna si rifugia nella Chiesa che vuole umiliare”

70 vittime nel Ferragosto di sangue: così esplode la furia jihadista seminando terrore e morti

Quattro attentati hanno funestato la settimana di Ferragosto appena trascorsa: Barcellona, Cambrils, Finlandia e Siberia (15 morti). Ma non sono gli unici. I commandi jihadisti hanno colpito in Burkina Faso (18 morti), Timbuctu (7 morti). Boko Haram scatenata in Nigeria (27 morti) mentre in Kenia i miliziani al Shabaab hanno ucciso 3 persone. E’ una violenza inaudita di 70 morti che sembra inarrestabile.

Continua a leggere “70 vittime nel Ferragosto di sangue: così esplode la furia jihadista seminando terrore e morti”