Le ricerche rivelano: “coppie” gay, “figli” a rischio

In un volume edito da Vita e Pensiero, un’analisi scientifica di tutti gli studi sull’omogenitorialità (condotta da Elena Canzi) mette in evidenza i tanti punti critici per i bambini che crescono in questo tipo di ambiente: problemi identitari e relazionali, nonché situazioni di rischio legate alla maggiore instabilità della coppia. E la ricercatrice denuncia l’utilizzo ideologico della psicologia per giustificare la rivoluzione antropologica.

Continua a leggere “Le ricerche rivelano: “coppie” gay, “figli” a rischio”