“È anche mio figlio”, le conseguenze dell’aborto sull’uomo

Anche l’uomo soffre il dramma dell’aborto, altrettanto tragicamente come la donna. Ne parlano il Daily Telegraph australiano e la britannica BBC Radio 4.

Continua a leggere ““È anche mio figlio”, le conseguenze dell’aborto sull’uomo”

Charlie, ostaggio di uno stato etico

La prima criticità della vicenda di Charlie è la negazione del diritto di scelta delle cure: gli viene rifiutato il trasferimento in altro luogo di cura, dove vengono utilizzate cure sperimentali, che se pur di dubbia efficacia, lasciano comunque sperare. Tale negazione determina la stretta conseguenza che il bambino sia in ostaggio di un ospedale britannico.

Continua a leggere “Charlie, ostaggio di uno stato etico”