L’attualissima enciclica “Casti Connubii”

Il 31 dicembre 1930 il sommo pontefice Pio XI pubblica l’enciclica Casti connubii sul matrimonio cristiano. Vi proponiamo alcuni estratti.

Continua a leggere “L’attualissima enciclica “Casti Connubii””

Sacra Famiglia. Permanere nella Verità di Cristo

Cristo Gesù ha elevato il matrimonio a sacramento, ordinanza eterna di salvezza, e Lui per primo non solo ha voluto mostrare benevolenza verso il matrimonio compiendo il primo miracolo evangelico nello sposalizio di Cana di Galilea, ma ha voluto darci un esempio, scegliendo una famiglia per nascere e crescere, e dove visse fino al compimento del suo trentesimo compleanno. E che famiglia, santa, era!

Continua a leggere “Sacra Famiglia. Permanere nella Verità di Cristo”

Festa della famiglia. Quale?

La festa della Santa Famiglia di Nazaret quest’anno si sfila quasi dal calendario, non trovando una domenica in cui collocarsi tra Natale e Capodanno, e finisce in un magro venerdì. Ma anche così ci ricorda cosa caratterizza una famiglia cristiana: Gesù presente nella quotidianità dei giorni.

Continua a leggere “Festa della famiglia. Quale?”

Il comunista Mao Zedong, il “dio” crudele venerato dai cinesi

Perseguitò tutte le religioni, in particolare quella cristiana, imponendo l’ateismo di Stato. Ora è venerato come una divinità. È la nemesi di Mao Zedong, il dittatore fondatore della Repubblica Popolare Cinese. Le sue statue sono ora meta di pellegrinaggi e offerte di sacrifici, in occasione dell’anniversario della sua nascita. Il comunismo diventa culto.

Continua a leggere “Il comunista Mao Zedong, il “dio” crudele venerato dai cinesi”

Contemplando il Presepio

Nel Presepio regna l’ordine, che è la retta disposizione delle cose, e perciò regna la pace, che è la tranquillità dell’ordine. Il Presepio, osserva il padre Nepveu è anche il Tribunale di Giustizia di Gesù, perché egli vi pronunzia la sentenza che un giorno sarà pronunziata contro il mondo: Vae Mundo (Mt 18, 7): guai a chi segue il mondo!

Continua a leggere “Contemplando il Presepio”

Donazioni

Le cronache di Papa Francesco

Cari lettori, visitatori e commentatori,

siamo arrivati al tempo del Natale di N.S. Gesù Cristo e ciò che umilmente Vi chiediamo è l’aiuto di un breve caffè (magari con un pasticcino) per assorbire un tantino i costi del servizio, a Voi completamente gratuito ma non a noi, che vi offriamo. C’è una bella frase di Gesù nel Vangelo che non parla di diritto, ma di dignità: «Restate in quella casa, mangiando e bevendo di quello che hanno, perché l’operaio è degno della sua mercede» (Lc 10,7).

Sarebbe gratificante per noi sapere che per Voi siamo “degni” dell’offerta di un caffè con un pasticcino. E poi perché, tale aiuto, andrà anche a sollevare problemi economici di una famiglia italiana che, orfana dei genitori, arranca da anni per vivere appunto dignitosamente del proprio lavoro.

Ringraziamo infatti quanti hanno già contribuito in questo Anno giunto al termine, e per tutti assicuriamo la nostra…

View original post 28 altre parole

Amoris laetitia, i “dubia” di un parroco e una risposta “blowin’ in the wind”

Il peccato è ancora peccato?

Continua a leggere “Amoris laetitia, i “dubia” di un parroco e una risposta “blowin’ in the wind””