Voce del verbo scomunicare. Che fa rima con amare

La Chiesa, che è madre, quando prevede una pena non lo fa per il gusto di punire, ma perché il figlio ritrovi la strada della conversione e della comunione. La scomunica ha un fine pedagogico: si tratta di rendere le persone pienamente consapevoli della gravità del peccato, così che, attraverso un percorso di penitenza, la ferita sia rimarginata.

Continua a leggere “Voce del verbo scomunicare. Che fa rima con amare”

Dubia, atto di giustizia: rispondere risolverebbe le ambiguità di ermeneutiche non cattoliche

“Si sta diffondendo un’ermeneutica non cattolica e progressista senza fondamenti teologici”. Secondo Robert Gahl, della Pontificia Università della Santa Croce “è dunque un atto di giustizia domandare che il dubbio sia risolto e che sia risolto dal pontefice. L’appello dei cardinali è un atto filiale in cui si chiede al papa di esercitare carità in un momento di chiaro smarrimento perché c’è un unico modo possibile per interpretare l’Amoris Laetitia“.

Continua a leggere “Dubia, atto di giustizia: rispondere risolverebbe le ambiguità di ermeneutiche non cattoliche”