Ungheria 1956, l’inizio della fine del comunismo

Il 23 ottobre 1956, esattamente 60 anni fa, segna lo scoppio della rivolta d’Ungheria, la prima nel blocco sovietico che poté essere seguita in diretta anche in Italia. Fu il primo colpo inferto alla fama del socialismo reale. Oggi l’anniversario sarà però boicottato dai leader europei, che ragionano secondo logiche di corto respiro.

Continua a leggere “Ungheria 1956, l’inizio della fine del comunismo”

Annunci