Francesco e Kirill, incontro più “politico” che spirituale

Il luogo, il patrocinio di Putin, le manovre in vista del Concilio pan-ortodosso, l’assenza di riti religiosi: sono questi alcuni elementi da tener presenti nel valutare l’incontro a Cuba. Senza dimenticare l’ammonimento di Ratzinger a proposito di ecumenismo condizionato da categorie politiche.

Continua a leggere “Francesco e Kirill, incontro più “politico” che spirituale”

Annunci